sabato, dicembre 08, 2007

Per la nuova viabilità di via di Torrevecchia

E' da quasi un anno che vivo qui a Torrevecchia, prima come 'ospite' ora è casa mia. Quando siamo arrivati, il 31 dicembre 2006, il tratto che collega via di Torrevecchia a via Trionfale era ancora a doppio senso. Solo che qui non stiamo ai Parioli, di vigili se ne vedono pochi, e così c'erano sempre macchine in doppia fila su entrambi i lati, gli autobus e le ambulanze (tante perché in questa zona ci sono 2 ospedali e alcune case di cura) faticavano a passare e si creavano ingorghi infernali.
Dalla nostra finestra, che dà su una via laterale, si sentiva il continuo sottofondo del traffico e le sirene delle ambulanze erano così frequenti che a metà mattina ne avevamo sempre già contate più di 10.
Poi la viabilità è cambiata. Una sperimentazione. Ce ne siamo accorti piano piano, prima pensavamo a dei lavori. Non sapevamo che a volte il Comune cambia le cose in meglio. Senso unico, traffico ridistribuito su alcune vie laterali e su una via parallela sempre deserta tra un parco e una caserma dei pompieri.
Gli effetti sono stati immediati. Ora è un quartiere vivibile. Meno smog, meno rumore, meno traffico.

Però i commercianti che hanno fatto? Si sono lamentati che le vendite erano diminuite, senza dire perché, però sembra che diano la colpa alla viabilità sperimentale. La domanda più ovvia è: ma che la gente fa shopping lasciando la macchina in doppia fila? Ma sarà meglio poter passeggiare e guardare le vetrine, senza che un'ambulanza ti perfori un timpano e senza respirare i gas di scarico?
I commercianti di via di Torrevecchia sono andati avanti, hanno coinvolto gli anziani e quelli che 'comunque si stava meglio quando si stava peggio'. Hanno affittato dei pullman, loro che possono, e sono andati a parlare prima al Comune, su su fino al ministero dei Trasporti. Si chiama ricorso gerarchico.

Si sono arrogati il diritto di parlare a nome della maggioranza dei cittadini, ma nessuno ha mai chiesto il mio parere.

Anzi sì. Il sito del XIX municipio spiega nei dettagli il senso della sperimentazione e fornisce i primi risultati del monitoraggio della nuova viabilità. Lì puoi compilare una scheda per esprimere la tua opinione, il tuo giudizio sulla sperimentazione.
L'ho fatto e poco dopo sono stata contattata dal presidente del municipio, Fabio Lazzara.
Questo per dire che non è inutile, anche in Italia, esprimere la propria opinione. Certo un po' di fatica costa sempre, informarsi, leggere i dati, guardare le mappe, scaricare e compilare la scheda, spedirla.
Sono andata alla riunione al municipio, dove abbiamo capito che se non facciamo sentire la nostra voce, a favore della nuova viabilità, si tornerà per poche voci, ma forti e arroganti, a quella vecchia. Così è nato un comitato ed è stata sottoscritta una petizione.

Chi tace acconsente, si dice. Ma a volte non basta.

Etichette: , ,

66 Commenti:

Alle 10 dicembre, 2007 15:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

Oggi 10 dicembre 2007 non so se avete notato l'inferno di auto che c'era stamattina a v Maffi!!!Per percorrerla da Piazza Capecelatro a V Mosca ci sono voluti la bellezza di 40 minuti!!!!E' uno schifooo!!!

 
Alle 10 dicembre, 2007 18:40 , Blogger olipal ha detto...

Che vuoi dire?

 
Alle 11 dicembre, 2007 12:39 , Anonymous Anonimo ha detto...

che voglio dire?non so dove tu abiti...ma spero che ti sarai accorto del gran casino che c'è da 8 mesi!!!!o forse sei uno di quelli che piace vivere in mezzo al caos totale....bohh!!comunque voglio dire che è ora di ripristinare tutte le vie BASTA allo smog,file di ore x percorrere v Maffi,cosi non si VIVE!!!

 
Alle 12 dicembre, 2007 14:55 , Blogger Gabriele ha detto...

no caro anonimo, il casino c'era prima, io posso raccontare di volte in cui ho impiegato con la vecchia viabilità un'ora per andare da Largo Donaggio al tunnel Giovanni XXIII. Se ancora ci sono fasce orarie in cui c'è traffico è prevalentemente colpa della doppia fila. Ci sono miglioramenti da fare (via Zigliara e via Zenatello a senso unico), ma tornare all'inferno di prima no!

 
Alle 12 dicembre, 2007 19:06 , Blogger olipal ha detto...

Uh, ero convinta di averti risposto, anonimo, ma il mio commento deve essere sparito. Comunque ti chiedevo 'che vuoi dire?' perché non tutti la pensano come te. Anzi, molti sono convinti che la viabilità sia mooooolto migliorata: MENO SMOG, MENO RUMORE, MENO CAOS.

Questo è senz'altro vero per la parte alta di torrevecchia, verso via trionfale.
Quanto al caos dell'altro ieri, non era solo su via Maffi, ma su tutta Roma nord, per via dello sciopero dei trasporti.

Sono d'accordo con quanto scrive Gabriele, molto del traffico è colpa della doppia fila. Le migliorie puoi suggerirle sulla scheda del municipio XIX.

Un'ultima cosa: i COMMERCIANTI si lamentano, anche piuttosto violentemente. Ma credo che il problema siano i prezzi da gioielleria che hanno, non che c'è meno traffico!

 
Alle 12 dicembre, 2007 22:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Vi sbagliate caro Gabriele e cara olipal e di grosso io percorro tutte le mattine v maffi prima ci impiegavo un attimo ora ci vogliono 40 min!!!chi si è inventato questa srategia dovrebbe venire ad abitare da queste parti e rendersi conto di ciò che ha fatto è uno schifo!!ma cosa significa direzionare tutte le auto a v mosca?sono 800 auto/h vi sembra giusto?RIPRISTINARE SUBITO LE STRADE A DOPPIO SENSO!!!

 
Alle 12 dicembre, 2007 22:16 , Blogger olipal ha detto...

Anonimo, non sto dicendo che non ci sono problemi.

Ripeto, io parlo soprattutto del tratto che conosco e percorro, la parte alta di via di torrevecchia, verso via trionfale. Lì il senso unico è perfetto, la strada scorre, NONOSTANTE le macchine in doppia fila (ma su un solo lato), gli autobus e le ambulanze passano.

Altre persone hanno segnalato i problemi, proposto delle migliorie. Il comitato "Vivi Torrevecchia" sta lavorando per questo. Perché non gli proponi le tue migliorie?
Anonimo, non credo serva lo scontro frontale. Vogliamo tutti che la situazione migliori e diventi più vivibile.

 
Alle 13 dicembre, 2007 01:28 , Blogger Gabriele ha detto...

anonimo possiamo andare avanti ore, io rimango della mia opinione ma non è solo un'opinione, prima era impossibile uscire dal quartiere, adesso le cose vanno meglio! che via simone mosca debba essere decongestionata (e infatti che ho detto? via zigliara a senso unico in direzione pineta sacchetti contribuirebbe) è una cosa che sostiene anche chi come me è favorevole alla nuova viabilità. tornare indietro non fa il bene di nessuno, nemmeno dei commercianti che hanno altri problemi, possibile che vanno in crisi perché la viabilità cambia? per favore!!!

PS: quasi tutti i sostenitori del ritorno all'antico NON portano come argomento il fatto che il traffico prima scorreva di più... ma parlano di commercio in crisi, di anziani che devono spostarsi a piedi per prendere il bus, di rischi per l'attraversamento pedonale, ecc.

 
Alle 13 dicembre, 2007 15:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

mi dispiace ma non sono assolutamente d'accordo con voi..come tu dici possiamo andare avanti x ore...ora hanno tolto anche l'unica fermata a v mosca ma a che serve? stressare ancora di più i residenti!!!aprite gli occhi e guardate cosa c'è in giro addirittura la domenica FILA di auto tutto il giorno...non se ne può più...aiutooo...!!

 
Alle 14 dicembre, 2007 15:11 , Anonymous Dave ha detto...

Assolutamente favorevole alla viabilità di torrevecchia

Abito a pietro maffi, ed ora finalmente posso uscire anche 20 minuti dopo rispetto a prima per andare al lavoro.

Se ripristinassero i doppi sensi ritorneremo alla paralisi totale, dove bastava un camion o una macchina in doppia fila che bloccava l'autobus e a sua volta le auto dietro...

Chi protesta lo fa solo per interesse dei commercianti (almeno credo)

Vi invito a votare a questo sondaggio sulla viabilità di torrevecchia, così da vedere chi so i favorevoli e chi i contrari...

http://www.romanordovest.it/viewtopic.php?p=62251#p62251

 
Alle 14 dicembre, 2007 20:00 , Blogger olipal ha detto...

Grazie Dave, sono andata sul link ma non capisco come si fa a votare.

 
Alle 14 dicembre, 2007 20:41 , Anonymous Dave ha detto...

Bisogna registrarsi sul forum per votare...

 
Alle 14 dicembre, 2007 22:22 , Anonymous Anonimo ha detto...

ma si....registratevi pure a sfavore si vede che non ve ne frega niente della vostra salute e di quella degli altri ahh che bello vivere nel traffico...ma peccato che a rimetterci siamo anche noi e i nostri bimbi....obbligati a respirare smog di scarico lungo gli incolonnamenti su tutte le vie...che bello.....non capite proprio niente!!!

 
Alle 14 dicembre, 2007 22:50 , Anonymous Dave ha detto...

Mentre prima quando le auto erano perennemente incolonnate non lo respiravate vero?

 
Alle 15 dicembre, 2007 19:13 , Blogger Gabriele ha detto...

anonimo, oltre a dire che il traffico è aumentato (dato confutato dallo studio dell'atac) e che chi non la pensa come te sbaglia, hai altri argomenti?

buone notizie: via zigliara a senso unico in direzione marconi (si alleggerisce il traffico di via mosca) e l'istituzione della linea che arriva da battistini, fa l'anello è torna a battistini, così cade anche la scusa "gli anziani devono andare a piedi alla fermata"

 
Alle 17 dicembre, 2007 12:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

si allegerisce il traffico ahhh.. si è vero ma in cambio ci fanno passare un altra linea di autobus...che gran teste di ....un bimbo d'asilo avrebbe sicuramente fatto di meglio...che schifo questo quartiere se c'è gente che la pensa come voi poi....nb: a s mosca ora non c'è più una fermata io prendo i mezzi a differenza di tanti che hanno il sedere incollato sedile...mi faceva comodo scendere li ora no x carità devo farmi altri 10 min x scendere e questo tu lo chami risolvere??mahh non so come 6 abituTO A RAGIONARE...

 
Alle 17 dicembre, 2007 14:41 , Anonymous Dave ha detto...

Ti prego non esagerare, avranno soppresso la fermata di simone mosca, ma l'altra si trova a 100m, e non dirmi che ci metti 10 minuti per fare 100m...

Ci hanno messo la navetta e vi lamentate, alleggeriscono il traffico su pietro maffi e vi lamentate, ma andate a quel quartiere va!

 
Alle 17 dicembre, 2007 15:30 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ehi, favorevoli alla nuova viabilità! E' inutile che cerchiate il confronto. Come potete vedere, i contrari non fanno altro che offendere chi è d'accordo e vi assicuro che nel quartiere sta sorgendo un malcontento molto forte per questo atteggiamento, specie per la prepotenza con cui questi si ostinano a dire che chi è favorevole non ha morale! BASTA!! Dobbiamo semplicemente ribellarci a questa prepotenza!! tanto a loro non interessa se noi non vogliamo la vecchia viabilità.. come vedete vogliono solo ottenere i loro scopi, pronti a sacrificare il rispetto per chi non la pensa come loro. So che è nato un comitato favorevole. Bene, ora cercherò di contattarli perché è ora di dire BASTA a quest'arroganza.

 
Alle 17 dicembre, 2007 16:02 , Blogger Gabriele ha detto...

che schifo questo quartiere se c'è gente che la pensa come voi poi

l'ultimo anonimo ha ragione, c'è poco da ribattere a questi argomenti, peraltro non c'è da stupirsi visto che per il ritorno alla vecchia viabilità ci sono ex comunisti ed ex fascisti, gente abituata al confronto democratico

 
Alle 17 dicembre, 2007 16:12 , Anonymous Dave ha detto...

Bene è ora che al comitato aderiscano il maggior numero possibile.

per contattare il fondatore del comitato scrivete a torrevecchianuovaviab@yahoo.it

 
Alle 17 dicembre, 2007 18:47 , Blogger olipal ha detto...

Grazie anonimo 2, per un attimo non capivo che cosa fosse successo, pensavo a una conversione dell'anonimo 1 :-)

Comunque il sito del nuovo comitato, che è a favore della nuova viabilità e si chiama Vivi Torrevecchia, è:
http://www.torrevecchianuovaviab.splinder.com/

Sul sito gli aggiornamenti sul tavolo di alcuni giorni fa e sulle ultime migliorie, soprattutto in tema di trasporti pubblici.

 
Alle 17 dicembre, 2007 18:50 , Anonymous Anonimo ha detto...

Lottiamo fino alla fine pur di riottenere i nostri diritti. LA VECCHIA VIABILITA'. EXCELLENT

 
Alle 17 dicembre, 2007 18:56 , Blogger olipal ha detto...

Dai anonimo 1, basta fare i capricci, sii ragionevole :-)
... si scherza eh

 
Alle 17 dicembre, 2007 19:19 , Anonymous davide ha detto...

Io abito a Via Bellingeri. Anche se devo fare il giro in entrata da Via Trionfale ammetto che il traffico sia migliorato. E poi secondo me strade come Via Pietro Maffi e Via Gasparri poco si adattavano al doppio senso già da anni. Comunque oggi ho visto il 996. Bell'idea. Non si potrebbe chiedere una cosa simile pure per la parte alta di Torrevecchia? Ad esempio una circolare che colleghi la FR3 a Piazza Capecelatro e ritorno. Proponiamola al Comitato favorevole. Che ne dite?

 
Alle 17 dicembre, 2007 20:38 , Anonymous Dave ha detto...

L'idea di una circolare per torrevecchia alta era stata già messa sotto esame, però non se ne sa nulla...

 
Alle 17 dicembre, 2007 20:44 , Anonymous perseon83 ha detto...

Caro Davide, faccio parte del Comitato Vivi Torrevecchia e ti posso dire che la creazione di una circolare per Torrevecchia Alta è uno degli obiettivi che vorremmo realizzare a breve. Bisogna solo ipotizzare un bel percorso. Per esempio se ne potrebbe approfittare per realizzare il collegamento con il Gemelli. Es. Policlinico Gemelli, Via Pineta Sacchetti, Via Marconi, Via Cogoleto, Via Taggia, Via Torrevecchia, Via Cesare Castiglioni, Via Sebastiano Vinci, Via Torrevecchia, Via Pietro Gasparri, Via Pietro Maffi, Via Francesco Marconi, Via della Pineta Sacchetti, Policlinico Gemelli. Proponete ed elaboreremo :)

 
Alle 17 dicembre, 2007 22:14 , Anonymous Dave ha detto...

Quel percorso mi sembra un po' contorto per collegare il gemelli:

in un senso non si avrebbero problemi

ma nell'altro la linea farebbe un altro tragitto quindi e come se sarebbe una linea con la quale non potresti ritornarci (per es se la prendo da pietro gasparri)

Mentre io farei due circolari: una che gira intorno all'anello pietro maffi torrevecchia e poi verso il gemelli, e una che gira all'anello di torrevecchia alta, e poi a quello della bassa,

 
Alle 18 dicembre, 2007 10:37 , Anonymous perseon83 ha detto...

Dave, veramente il mio percorso sarebbe una circolare, quindi prendendola al Gemelli arriveresti comunque dove vuoi, non ci sarebbero due sensi :))

 
Alle 18 dicembre, 2007 13:11 , Anonymous Anonimo ha detto...

beh qui si è creata una vera chat degli imbecilli che chiacchierano solo e non si rendono conto che siamo presi in giro da 4 cafoni che pensano che cosi' si viva meglio....ma non si rendono conto del gran casino che hanno creato!!!SCHIFO TOTALE ecco cosa c'è adesso ovunque traffico e SCHIFO!!!!

 
Alle 18 dicembre, 2007 14:40 , Anonymous Dave ha detto...

@perseon: si avevo inteso che si tratta di una circolare, però farebbe un percorso un po' "cotorto"

@anonimo: l'imbecille sei te visto che non rispetti come la pensano gli altri...

 
Alle 18 dicembre, 2007 16:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

"Dalai Lama" dice : Dave,penso proprio che la parola sia pesante,ma non ha tutti i torti. Qui volete solo un gran traffico e un gran numero di auto circolare nel nostro piccolo quartiere. Sono venuti a mancare i servizi di emergenza ( molto rallentati ) e in base alla class action , si valuterà se fare ricorso per danni di salute e varie dovute a smog e mancanza di sonno

 
Alle 18 dicembre, 2007 18:34 , Anonymous davide ha detto...

La vostra maleducazione non merita risposta... ragazzi, ignoriamoli, tanto la prepotenza non paga

 
Alle 18 dicembre, 2007 22:17 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caro Dave...non so di quale combriccola fai parte....ma ci vuole poco a capirlo..per essere sempre aggiornato sulle ultimissime...mahhh!!!VOGLIAMO LA VECCHIA VIABILITà SUBITO APRITE LE ORECCHIE!!!

 
Alle 19 dicembre, 2007 00:02 , Anonymous Dave ha detto...

Non sono altro che un cittadino di Roma che abita a Largo Donaggio che si interessa della questione...tutto quà

 
Alle 19 dicembre, 2007 08:32 , Blogger olipal ha detto...

Ehi anonimo, pian col fajon!
Ti ricordo che sei sul mio blog, come dire ospite a casa mia.
Niente teorie dei complotti o stupide insinuazioni, perché poi ti si ritorcono contro.
Vorrei sapere che amicizie altolocate aveva il signor C* per fare e vincere il ricorso al ministero dei Trasporti, ma dovevano essere molto potenti.

Ti rimando a questo post, che si chiede chi è la vera casta. Apri gli occhi!

http://www.torresina.net/modules.php?name=News&file=article&sid=1915

 
Alle 19 dicembre, 2007 09:23 , Anonymous Anonimo ha detto...

Dave,una volta abiti a Lgo Donaggio,una volta a Pietro Maffi,un'altra volta a Val Favara,ma quante case ha

 
Alle 19 dicembre, 2007 09:37 , Anonymous Davide ha detto...

Evidentemente ritenete la gente molto stupida, se pensate che per conoscere l'evolvere della situazioni occorra necessariamente far parte di una casta. Questo, oltretutto, dimostra al mondo che voi non volete assolutamente la partecipazione del cittadino, se non è della vostra causa. Ne state facendo solo una cosa politica, ed è per questo che vi meravigliate tanto che un gruppo di cittadini si stia organizzando senza alcuna "guida" partitica.

 
Alle 19 dicembre, 2007 11:22 , Anonymous Dave ha detto...

veramente ho detto a largo donaggio per generalizzare: io abito a via val favara (appunto tra pietro paffi e largo donaggio)

 
Alle 19 dicembre, 2007 11:36 , Blogger Gabriele ha detto...

infatti io essendo favorevole alla nuova viabilità dovrei essere del PD, pensa un po' non lo sapevo

cara olipal, vogliamo metterla in politica? il ministero dei trasporti bianchi è del pdci, partito che vuole il ritorno alla vecchia viabilità

che poi, mettere in mezzo la politica per questioni come queste è davvero ridicolo!!!

 
Alle 19 dicembre, 2007 16:24 , Anonymous Anonimo ha detto...

Qui non si sta mettendo in discussione la partiticità,ma bensì l'arroganza di quel qualcuno nel fare e mantenere i disagi,che ad alcuni ( egoisti ) non fanno nè caldo e nè freddo,ma per molti che la vivono quotidanamente,diventa pesante ogni giorno sempre più. Non è detto che se il traffico fluidifica si migliora tutto ( che poi... la Maffi e V.Castiglioni sono sempre straintasate ).
Rimettere tutto ci come era vuol dire dare spazio sia ai residenti,ma anche a bambini ed anziani che finalmente potrebbero ricontinuare a uscire con più serenità. Al signor C. che ha agito per vie legali contro le cariche più in alto dovrebbero dargli una medaglia...altro che quel strafottente di L. imperatore e dittatore

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:07 , Anonymous Anonimo ha detto...

Ma diciamolo che alla fine è il signor Ciarlantini (magari fallisce la sua attività, sarei contento) che si è andato a lamentare al ministero, solamente per suo interesse, di certo non quello degli altri.

Con un ministro dei trasporti del PCI poi, stamo freschi

Gira e rigira, dove vai vai, sono sempre o i verdi o rifondaroli a rovinare tutto...

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:15 , Anonymous Anonimo ha detto...

Opinioni diverse,saranno o non saranno i suoi interessi ma è normale che se li tuteli, ma a me fa comodo e condivido la sua battaglia. Io gli darei una medaglia

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:19 , Anonymous Anonimo ha detto...

farà comodo a voi che rivolete la immobilità di prima?

A NOI NO!

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:22 , Anonymous davide ha detto...

Io invece ho boicottato quel negozio e ho anche convinto vari amici a non andarci, e questo perché a noi, cittadini come voi, non andava assolutamente bene la vecchia viabilità, semplicemente perché negli ultimi anni era diventato un'odissea semplicemente arrivare a Largo Donaggio. I commercianti dovrebbero farsi 2 conti e capire che tra i loro clienti (o ex, come nel mio caso) c'è anche gente che di tornare al traffico non ci pensa proprio! Medaglia per medaglia, io la darei a chi ha avuto l'idea di fare qualcosa per un traffico che era diventato impossibile e che non poteva rimanere così! Adesso si scorre (ed è una cosa empirica) prima no. I disagi in ogni caso ci sono, perché sono una persona con i paraocchi può pensare che prima nessuno li avesse, anzi.. Basta semplicemente lavorare per ridurli.

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il problema vostro è che vedete solo i vostri interessi(tra l'altro altamente politici),e non avete alcun interesse per chi si sta battendoper la propria salute e per il proprio quartiere

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:37 , Anonymous Anonimo ha detto...

Per me personalmente, comunque ha acquisito un nuovo cliente

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:43 , Anonymous Dave ha detto...

In salute ci hanno guadagnato tutti, è diventato più vivibile in quanto il traffico scorre meglio...

Io non penso ai miei interessi, ma a quello collettivo

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:49 , Anonymous Anonimo ha detto...

Stranamente molti come me sono contrari alla nuova viabilità visti gli enormi disagi ormai risaputi,triti e ritriti,quindi non pensare troppo al collettivo ed esprimi le opinioni per il tuo singolo

 
Alle 19 dicembre, 2007 17:59 , Anonymous Dave ha detto...

Veramente girando per pietro maffi ho incontrato poca gente che è completamente contraria a questa viabilità...

 
Alle 19 dicembre, 2007 18:05 , Anonymous Anonimo ha detto...

Come ho detto,ognuno ha le proprie opinioni, e certamente non sono condivisibili con le tue

 
Alle 19 dicembre, 2007 19:03 , Anonymous Davide ha detto...

La differenza, anonimo, sta nello stile. Noi favorevoli rispettiamo la vostra idea, pur non condividendola, mentre voi contrari non ci fate lo stesso favore, ma anzi insultate e insinuate cose turche solo perché non vogliamo tornare al caos inneggiato col nome di "viabilità precedente". E' questa la differenza. E come si dice, "non c'è miglior difesa dell'attacco".

 
Alle 19 dicembre, 2007 19:26 , Anonymous Anonimo ha detto...

Non credo che ti sto insultando,comunque io non accetto tutti i disagi creatisi,dalle fermate bus spostate e soppresse,allo strazio per inversione di marcia, e cosa più importante aver messo un freno ai servizi di emergenza ( e questo è certificato dai stessi autisti di ambulanze e polizia )

 
Alle 19 dicembre, 2007 20:20 , Blogger Gabriele ha detto...

allora, dove sarebbe il problema di salute dei bambini e degli anziani? mi spiegate perché le macchine consumano di più nel ciclo urbano che in autostrada a 120 km/h? facciamo finta di non sapere che gli ingorghi produgono più gas di scarico? no, perché non basta dirle le cose, bisogna anche motivarle... allora anonimo, in cosa consiste il pericolo per la salute?

 
Alle 20 dicembre, 2007 09:31 , Anonymous Anonimo ha detto...

8 bus invece di 2 che passano,semplice la cosa. Un bus inquina oltre 10 volte un'autovettura,idem provoca inquinamento acustico,questo proporzionato che i mezzi siano revisionati e nuovi,e siccome i bus sono antiquati e malridotti sappiamo quello che emanano. Prima la fila era unica con un auto incolonnata, ora sono 3-4 auto incolonnate a metro lineare, quindi calcolando che 8 bus che inquinano 10 volte un auto, ne sono stati aggiunti 6, perciò ora siamo a 60 volte di smog in più,poi 4 auto x metro lineare invece di una quindi moltiplica per 4 il CO2. Per quanto riguarda l'acustica 4 altoparlanti trasmettono molti piu decibel di uno>( che tra l'altro coprono le varie gamme di frequenze ),pertanto moltiplica tutti i disagi acustici e di CO2 per avere le risposte. Pertanto le auto sono rimaste incolonnate come la vecchia viabilità,i mezzi soccorso perdono minuti preziosi per le emergenze (domanda ai P.S e ai autisti),I vigili sono impotenti a auto in doppia e terza fila,e tra l'altro rivorrebbero ripristinare la vecchia viabilità,e la gente che vive in quartiere è costretta a barricarsi dentro...e non tralasciamo la pericolosità nel'attraversare la strada visto la velocità elevata( specie di notte) che le auto raggiungono con brevi e frequenti accelerazioni( ricorda le scuole e anziani alle poste ). Questi sono tutti motivi che già sai,ma ogni volta li nascondi e fai orecchie da mercante. Lascia l'auto a casa,dai il buon esempio e incentiviamo i mezzi pubblici(magari elettrici),forse con questa direzione potremmo andare daccordo

 
Alle 20 dicembre, 2007 10:15 , Blogger Gabriele ha detto...

8 bus invece di 2 che passano,semplice la cosa. Un bus inquina oltre 10 volte un'autovettura

peccato che 8 bus dovrebbero significare 400 persone, e se di quelle solo la metà quel giorno non ha preso la macchina, capisci come l'inquinamento scenda. In due righe più che la nuova viabilità hai demolito ogni teoria sull'uso del mezzo pubblico come strumento per inquinare di meno, complimenti!

 
Alle 20 dicembre, 2007 10:21 , Blogger Gabriele ha detto...

e il bello è che all'inizio del commento ti lamenti per i troppi autobus, poi alla fine consigli di usare l'autobus, fai pace con te stesso, per favore!
per quanto mi riguarda, nella mia situazione potrei fregarmene della viabilità ma quando dico che prima ci voleva un'ora per uscire dal quartiere intendo dire anche in autobus, ovviamente. più volte ho detto di avere aspettato di sabato pomeriggio il 46 un'ora e oltre perché perdeva un sacco di corse, chiaro?

PS: i vigili più che impotenti, non ci sono proprio, se mettessero multe a tutto spiano vedresti come la gente ci penserebbe due volte prima di parcheggiare in doppia fila per evitare di fare 50 metri a piedi...

 
Alle 20 dicembre, 2007 10:25 , Blogger Gabriele ha detto...

4 auto x metro lineare invece di una quindi moltiplica per 4 il CO2

inqiuinano di più le 4 auto che transitano o l'una che rimane ferma 10 minuti? rispondi per favore

 
Alle 20 dicembre, 2007 15:00 , Anonymous Anonimo ha detto...

Il problema è che le auto sono ferme e in molte ore sia dalle 7.30 alle 10 , che alle 12 circa che il pomeriggio.
Per quanto riguarda il CO2 vien da se che un esagerato passaggio di auto incrementano atrocemente il fenomeno,poichè il traffico è irrisolvibile e se paragonato a tutti le magagne che ha portato io preferisco molto più come prima; incolonnate ma ordinate e lentamente scorrevano,ma avevo sempre la possibilità di fare dietro front( comunque la fila come era prima è ora e questo basta girare per vedere). Per quanto riguarda l'inquinamento acustico fai i tuoi conti in più abbiamo ora servizi emergenza rallentati,incidenti ai pedoni aumentati e handicap nel trasporto pubblico. ...... Se molte auto rimanessero parcheggiate a casa invece di uscire a go-go e si userebbero i Bus, i bus sì che non avrebbero ostacoli e sarebbero puntuali... e ricorda... non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

 
Alle 20 dicembre, 2007 17:48 , Anonymous Anonimo ha detto...

la sperimentazione (bocciata da molti) doveva durare 2 mesi

 
Alle 20 dicembre, 2007 23:16 , Anonymous Dave ha detto...

I molti che dici te sono le istituzioni (per interessi politici, per i commercianti, non se capisce).

Ma i residenti credo proprio di no.

La Maggior parte è rimasta silente, e questo vuol dire che gli sta bene così com'è, altrimenti protesterebbero

 
Alle 21 dicembre, 2007 09:20 , Anonymous Anonimo ha detto...

se c'è qualcuno che mette in mezzo sempre la politica,mi sa che sei proprio tu. Di lamentele eccome se ce ne sono

 
Alle 21 dicembre, 2007 09:52 , Blogger olipal ha detto...

Bene ragazzi, credo sia ora di chiudere i commenti, abbiamo raggiunto quota 61!
Possiamo continuare a confrontarci civilmente in un'altra sede, per esempio sul blog di Vivi Torrevecchia oppure prenderci un caffè al bar.

Grazie del vostro contributo.

 
Alle 21 dicembre, 2007 09:54 , Blogger olipal ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
Alle 21 dicembre, 2007 18:08 , Anonymous Anonimo ha detto...

cheschifo di sito

 
Alle 21 dicembre, 2007 23:39 , Blogger olipal ha detto...

Per chiudere in bellezza ho voluto lasciare la parola al nostro anonimo, che non si smentisce mai. Grazie.

 
Alle 26 febbraio, 2008 12:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

scusate io vorrei aggiungere una cosa a questo discorso....
La viabilità è leggermente migliorata su via di torrevecchia,ma drasticfamente peggiorata su via Maffi,praticamente questo provvedimento ha spostato il problema da una parte e lo ha creato da un altra,è logico quindi che ci sia gente pro e gente contro.
Il fatto è che vi sarebbe una soluzione ben più fruttifera,si chiama torrevecchia bis,questo è una battaglia seria da perseguire per poter migliorare veramente la situazione,una strada nuova smaltirebbe ,molto traffico.
Sono contrario alla protesta dei commercianti perchè di fatto sono insensibili al problema,la vecchia viabilità era un colabrodo,la nuova fà schifo,l'unica soluzione accettabile è una strada nuova e l'allargamento della trionfale!!!!
Un altro problema sono gli ambulanti di via Torrevecchia!!!!!
Ciaooooo

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page